Questo piatto nasce da una mia esigenza: quella di non vedere sempre le tristi melanzane grigliate nel piatto sole solette, messe in disparte in un angolo, accompagnate dalle carote lesse, che tristess infinit!

Così ho studiato questo impiattamento più invitante, che assomiglia ad un succulento panino 😀

Cosa non si fa’ per ingannare la dieta…

Mc Melanzana
Mc Melanzana

 

Ingredienti:

Per gli hamburgher:

600gr di tritato di maiale

1 carota

mezza cipolla bianca

2 uova

200 gr di pangrattato

80 gr di parmigiano o pecorino

un cucchiaio di salsa worcestershire

2 cucchiaini di senape

1 spicchio d’aglio

rosmarino q.b.

sale q.b.

olio e.v.o.

1 melanzana grande da grigliare

8 fettine di provolone dolce

 

Preparazione:

Tagliamo a dischi la melanzana e mettiamola a scaricare l’acqua di vegetazione in un colapasta con del sale grosso e coperto con un peso per accelerare il processo, facendo attenzione a non romperle, per circa mezz’ora.

Tritiamo finemente la cipolla e tagliamo a rondelle la carota.

In una capiente ciotola mettiamo il tritato, metà del parmigiano o pecorino, cipolla, pangrattato, uova, il rosmarino, la senape e la salsa worchestershire, lo spicchio d’aglio finemente tritato, aggiustiamo di sale e pepe e impastiamo.

Lasciamo riposare per un pò, nel frattempo grigliamo leggermente le melanzane in una padella andiaderente ben calda per qualche secondo per lato.

Ricaviamo dall’impasto riposato 8 hamburgher e scottiamoli leggermente da entrambe i lati per un minuto circa, giusto il tempo di chiuderli e lasciare dentro i succhi della carne.

Preriscaldiamo il forno a 180 gradi e componiamo i nostri hamburgher.

2014-06-15 12.49.18

Mettiamo una fetta di melanzana, qualche rondella di carote, l’hamburgher con un filo d’olio sopra, carote e una fetta di provolone, infine un’altra fetta di melanzana.

2014-06-15 12.49.29

Disponiamoli su una pirofila con della carta forno e cospargiamoli col restante parmigiano o pecorino grattuggiato, un filo d’olio e inforniamo per circa 20 minuti abbassando la temperatura a 160° dopo 10 minuti.2014-06-15 14.23.18

Trascorso il tempo, accendiamo il grill per dorarli leggermente in superficie.

Servire ben caldi.

 

 

 

Bon apetit!

Antonella Ganci Lillini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *