Stamattina una mia amica foodblogger ha pubblicato una ricetta per realizzare una torta di patate  e mi ha fatto venir voglia di patate fritte, ma non delle comuni patatine, ma le mie spicy pomme dauphines.

Ingredienti:

750 gr di patate lesse

2 uova

125gr di farina di semola

50 gr di burro

60 ml di acqua calda

1 cucchiaino di paprika dolce

sale q.b.

olio per frittura

 

Procedimento:

Mettere una pentola sul fuoco, aggiungere l’acqua e il burro e lasciare sciogliere, dopo di che aggiungiamo la farina e mescoliamo.

Trasferire il composto in una ciotola e lasciar raffredare completamente.

Schiacciamo le patate lesse e uniamole al composto già raffreddato, insieme alle uova e la paprika dolce, aggiustiamo di sale, mescoliamo e amalgamiamo bene (questa operazione volendo si può fare in planetaria con la frusta a foglia per 3 minuti).

Riscaldiamo in una pentola dai bordi alti l’olio per frittura, mettiamo il nostro composto in una sac à poche e tagliamo direttamente nella pentola con delle forbici delle piccole porzioni, stando attendi a non bruciarsi con gli schizzi, friggendole fino a doratura.

Mettiamole a scolare in un colapasta, così da togliere l’olio in eccesso e farle raffreddare.

Servire accompagnando con delle salse o come contorno ad un secondo; messe in piccoli cartocci possono divenatre un gustoso antipasto.

Bon apetit!

x (1 di 1)

Antonella Ganci Lillini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *